FMD: domande frequenti

Che cos'è l’FMD?
La divulgazione completa dei materiali (FMD-Full Material Disclosure) divulga ogni sostanza contenuta in un prodotto sino al livello omogeneo, suddivisa per posizione all'interno del prodotto, massa e concentrazione. Un FMD può soddisfare diverse normative contemporaneamente, come il regolamento REACH (Registration, Evaluation, Authorization and Restriction of Chemicals), la direttiva RoHS (Restriction of Hazardous Substances) ed il Safe Drinking Water and Toxic Enforcement Act del 1986 (Proposition 65)— consentendo ai fornitori di fornire un FMD che includa i propri prodotti per tutte le dichiarazioni applicabili dell'elenco delle sostanze limitate (RSL) e dell'elenco delle sostanze dichiarabili (DSL). 

Vi sono un certo numero di formati per un FMD. Il più comune è l' IPC-1752A, ma alcune aziende potrebbero fornire le proprie informazioni in un formato diverso come l' IEC-62474.

Qual è il livello omogeneo di una sostanza?
Le informazioni complete dei materiali suddividono un prodotto nei propri componenti e parti a livello omogeneo. Le sostanze a livello omogeneo non possono essere ulteriormente scomposte in quanto composte dai medesimi elementi.

Che cos'è un XML?
Un XML è un formato di file comunemente usato per inviare dichiarazioni IPC-1752. Tramite la funzionalità XML nello strumento Assent Compliance Manager (ACM) e nel Portale fornitori, gli utenti ed i fornitori possono inviare dichiarazioni XML che vengono analizzate automaticamente per estrarre la documentazione di supporto incorporata e le informazioni sulla sostanza.

Che cos'è l'IPC-1752A e qual è la differenza tra le classi IPC?

IPC-1752A è lo standard creato per supportare l'esigenza di scambio dati; esso ha stabilito un formato di segnalazione comune per lo scambio di dati sulla dichiarazione dei materiali tra le catene di approvvigionamento e supporta materiali sfusi, componenti, circuiti stampati, sottoinsiemi e prodotti finali.

Esistono quattro classi IPC-1752A:

Classe
Descrizione
Tipologia Dichiarazione
A
Una dichiarazione di conformità del fornitore ampia a livello aziendale per qualsiasi normativa le cui sostanze sono comprese dallo standard IPC-1752
Domanda/Risposta
B
Una dichiarazione del fornitore che descrive il numero di diversi raggruppamenti di materiali all'interno di un prodotto
Gruppo di materiali
D
Un FMD fornito dal fornitore che divulga ogni sostanza nel prodotto sino al livello omogeneo, inclusi posizione, massa e/o PPM
Sostanze complete
C
Un elenco del fornitore di categorie di sostanze dichiarabili con massa e concentrazione totale a livello di prodotto all'interno di ciascun gruppo se al di sopra delle soglie
Gruppi di Riepilogo delle sostanze

 

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti