Fare una dichiarazione concernente i minerali dei conflitti nel portale fornitore

La sezione 1502 della legge Dodd-Frank sui minerali dei conflitti è stata proclamata il 21 luglio 2010. Gli emittenti della SEC devono fornire informazioni ai sensi della disposizione sui minerali dei conflitti, se "sono necessari per la produzione, la fabbricazione o la funzionalità del prodotto".

I minerali dei conflitti includono i 3TG (vale a dire, stagno, tantalio, tungsteno e oro) usati per finanziare i conflitti nella Repubblica Democratica del Congo o nei paesi limitrofi [1].

[1] Paesi che condividono un confine con la Repubblica Democratica del Congo. Attualmente sono inclusi l'Angola, il Burundi, l'Africa centrale, la Repubblica Democratica del Congo, il Ruanda, il Sud Sudan, la Tanzania, l'Uganda e lo Zambia.

Fare una dichiarazione concernente i minerali dei conflitti nel portale fornitore

Quando riceverete la vostra email sarete in grado di scegliere la dichiarazione adeguata:

  1. Cliccare sul legame URL del portale fornito nella mail.

  2. Scegliete il modulo Conflict Minerals nel Centro Richieste e cliccate su Enter:



  3. Se desiderate che la vostra conferma CMRT sia inviata a un fornitore diverso da quello iscritto nella mail originale, inserite le informazioni nella scheda “Fornite un nuovo indirizzo email:

    mceclip1.png

  4. Cliccate sulla scheda caricare una dichiarazione CMRT.

  5. Utilizzando la finestra File Explorer, accedete alle risorse della propria azienda, inserite il CMRT completato e cliccate su Open.

    Il portale dei fornitori estrae lo scopo della dichiarazione dal modulo. Se il vostro CMRT è Product Level o User Defined, il Portale caricherà automaticamente la tabella delle parti:


    mceclip3.png

    Utilizzate le caselle per selezionare le parti da inserire nella vostra dichiarazione e cliccate su continuare

  6. Una volta vostro CMRT caricato con successo vi troverete nella pagina di ringraziamento!

    Il sistema vi manderà un'email con i dettagli del vostro CMRT.

    Se il caricamento del vostro CMRT non ha esito positivo, il sistema vi fornirà un messaggio di errore esponendo i problemi.



    Caricate un nuovo modulo e cliccate sul link caricare un nuovo CMRT per continuare.

  7. A questo punto, la vostra dichiarazione CMRT è completa e potete chiudere la pagina.

  8. Facoltativamente, è possibile completare il questionario di conformità e cliccate su fine per inviarlo.

 

Nota: se state compilando una dichiarazione per diverse regolamentazioni, cliccate su fine e ritornerete al Centro Richieste. Se non desiderate compilare il questionario, cliccate su skip per scegliere il modulo successivo.

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti